Eridania ingaggia con una strategia digital che prevede influencer marketing e gamification

Attivazione mediante touchpoint sia digitali sia fisici, gamification, influencer marketing e premi d’appeal. Sono queste le caratteristiche dei concorsi di EridaniaTrattiamoci con dolcezza” (dal 6 aprile al 27 giugno) e “Scopri un mondo di gusto” (dal 3 maggio al 18 luglio) cui si può partecipare accedendo al sito concorsieridania.it.

“Trattiamoci con dolcezza” prevede la partecipazione sia con acquisto di almeno 2 prodotti del brand sia senza acquisto, giocando sul sito ai gaming online via via proposti (previa registrazione). Mediante instant win si può vincere 1purificatore d’aria Philips Serie 800, mentre successivamente verrà estratto il vincitore di un pacchetto per trattamenti/consulenze wellness.

Tra i premi instant win di “Scopri un mondo di gusto” vi sono invece set cucina (ognuno composto da vaporiera, griglia con parilla e piastra budare), e il premio finale consiste in un buono di 5.000 euro spendibile per rinnovare la cucina.

Tra gli obiettivi delle campagne, che sono state realizzate con il supporto dell’agenzia Proxima, vi è quello di aumentare il traffico sulle piattaforme digitali del brand di zuccheri. Per “Scopri un mondo di gusto”, in particolare, è stata utilizzata una strategia di influencer marketing che ha coinvolto food blogger come Lidia Forlivesi, Stella Bellomo, Alessandro Zaccaro, attivi nella realizzazione di contenuti e ricette con protagoniste le linee di zucchero di canna Eridania.

“Per quest’anno – ha detto Alice Roncagli, product manager di Eridania – abbiamo pensato a un approccio più digital per i nostri consumer, tradotto da Proxima in una strategia di attivazione capace di creare engagement e awareness sulle attività”.

“In un periodo storico in cui viene meno il contatto fisico – ha sottolineato invece Pamela Zappatori, responsabile trade marketing di Eridania – è importante per un brand mantenere saldo il suo rapporto con il cliente e per questo motivo abbiamo puntato a rinforzare il  legame tra Eridania e i suoi clienti attraverso la creazione di contenuti stimolanti, interessanti e che suscitassero curiosità”.

Lascia un commento