Widget Image
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna

Sorry, no posts matched your criteria.

Il “Covid-19 tracking” di Gfk segnala boom di vendite per console, pc e accessori per il gaming

Il lockdown imposto per contenere la diffusione del Coronavirus sta portando a una maggiore fruizione di contenuti legati all’intrattenimento, in particolare del gaming online, che ha registrato un incremento del +9% del tempo dedicato tale svago sia su mobile che da pc. Lo evidenzia GfK nel “Covid-19 tracking”, un’indagine compiuta da GfK Sinottica su un campione rappresentativo di italiani con più di 14 anni nel periodo compreso tra il 21 febbraio e il 22 marzo.

I dati, che sono stati messi a confronto con quelli rilevati nello stesso periodo del 2019 e incrociati con i dati di sell-out delle principali insegne online e offline attive sul mercato italiano (rilevate attraverso il GfK Retail Panel Weekly nelle settimane dal 2 al 29 marzo 2020) evidenziano quello che è un vero e proprio picco di vendite del comparto gaming.

Le vendite di console gaming sono aumentate del +67% a valore rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In forte crescita anche gli accessori per console, con unaa crescita del +24% a valore per i gamepad (controller per videogiochi), del +478% per i gaming seat (sedie e poltrone per il Gaming) e del +104% per i volanti per il gaming (stearing wheel).

Molto positivo anche il trend dei pc portatili per il gaming, che hanno registrato una crescita delle vendite del+20% a valore e del+31% a unità rispetto allo stesso periodo del 2019.

Per saperne di più sulla ricerca GfK COVID-19 Tracking clicca qui.

Lascia un commento